info@circolodegliscipioni.org
Log in

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mattarella ha lasciato chiaramente, ed inequivocabilmente, intendere che il Governo populista non deve arrivare allo scontro con i mercati e con l’Europa ostinandosi a difendere la propria manovra economica, in quanto altrimenti l’elevamento dello “spread” inciderebbe sul debito pubblico e sugli investimenti ed impieghi di…
Fa scandalo la richiesta del governo italiano di portare il rapporto deficit/pil al 2,4% e così si alimenta una campagna mediatica – a destra come a sinistra – che ha in realtà il vero obiettivo di spianare la strada alla speculazione finanziaria. In base ai…

SAVONA O DRAGHI?

) IL VERO NODO DELLA POLITICA DELLA DOMANDA. POLITICA ECONOMICA CONTRO DISORDINE ECONOMICO II) POLITICA EUROPEA CONTRO LATITANZA EUROPEA di FRANCESCO BOCHICCHIO I) I “PRO” ED I “CONTRA” DELLA POLITICA DELLA DOMANDA Draghi ha recentemente incontrato Mattarella esprimendosi contro la manovra economica del nuovo Governo…
Il titolo è, volutamente, anzi provocatoriamente, fuori dalle righe: richiama il famoso libro di Merleau-Ponty quando ruppe con il marxismo teorico e con il materialismo storico alla luce dell’esito oppressivo della rivoluzione russa, ma anche alla luce delle polemiche con Sartre. L’esito fu frettoloso ma…