info@circolodegliscipioni.org
Log in

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

IL NOSTRO BLOG

Anche in Economia nulla è come sembra Featured

  • https://www.facebook.com/groups/136502669790482/
Per comprendere l’economia bisogna tenere a mente alcune cose tanto semplici quanto fondamentali: 1)nel capitalismo si produce solo ciò che è profittevole vendere e nella misura in cui è profittevole farlo, e dunque si effettuano nuovi Investimenti produttivi e si assume nuova Occupazione solo per produrre una Offerta che sia commercializzabile con Profitto, il che presuppone la esistenza di una corrispondente Domanda pagante, ovvero di un Reddito monetario che venga speso sul mercato per l’acquisto di quella Offerta. 2)il denaro che ciascuno detiene, invece, non è in sè “ricchezza”, ma è solo il modo in cui, tramite il mercato, ci si appropria, chi più chi meno, di una certa quantità di Offerta prodotta dai ceti produttivi nel circuito capitalistico (il c.d. “circolo Denaro-Merce-Denaro). Se qualcuno riesce ad aumentare da sé la quantità di denaro che possiede operando nel circuito esclusivamente monetario (il c.d. “circolo Denaro-Denaro”), ovvero senza passare per la sua intermedia trasformazione in “merce”, in sostanza agisce come un qualsiasi “falsario”, che spende denaro “falso” all’insaputa degli altri, appropriandosi parassitariamente di parte della ricchezza “reale” che viene prodotta dal mondo del lavoro (Salario + Profitto “da ricarico”). Una verità di cui ci si dimentica quando si ammette che il denaro possa fare altro denaro senza l’applicazione della fatica e della intelligenza umane alla trasformazione della natura, come avviene solo nel circuito D-M-D........... Scarica l'articolo completo..
  • 3598
  • Last modified on Saturday, 17 May 2014 15:54

Articoli

Commenti